Accompagnamento psicologico

base2

ACCOMPAGNAMENTO PSICOLOGICO

Affrontare un percorso di PMA comporta spesso un lungo, faticoso, turbolento cammino, difficile non solo per ragioni fisiche e pratiche, ma anche per ragioni emotive. La preoccupazione per il progetto genitoriale/familiare, il senso di colpa per l’infertilità, la frustrazione e la fatica dei trattamenti sono solo alcuni dei temi con cui spesso le coppie si devono confrontare. Tutte queste situazioni sono comuni nel percorso di PMA. Inoltre, nonostante l’impegno, non sempre si riesce ad ottenere il risultato sperato da un percorso di PMA, ed è spesso necessario ripetere più cicli di trattamento con un conseguente carico fisico ed emotivo per la coppia che affronta il percorso.
Per questo presso il nostro Ospedale il Centro di PMA e l’Unità Operativa di Psicologia Clinica lavorano in èquipe. In particolare è previsto che i pazienti/coppie possano effettuare, su richiesta propria o su suggerimento del curante:

  • Colloqui di consultazione psicologica individuale o di coppia;
  • Colloqui di sostegno e accompagnamento psicologico al percorso PMA;
  • Incontri di condivisione e supporto in piccolo gruppo, dedicati alle coppie che hanno già affrontato uno o più fallimenti del trattamento. Tali incontri avvengono con l’équipe del centro (psicologo e ginecologo) al fine di chiarire dubbi, paure, aspettative prima di intraprendere eventualmente un nuovo percorso.

 

Per informazioni e appuntamenti il personale del servizio di Psicologia è disponibile:

  • Contattando il Servizio di Psicologia al numero: 02 50323129 (chiedendo della Dr.ssa Maxia o della Prof. Vegni)
  • scrivendo a: psicocat@unimi.it